I Nets tagliano Jahlil Okafor

Il ritorno a Brooklyn di Jahlil Okafor è durato davvero poco.

Il centro ex Pistons era rientrato nella trattativa che ha consentito ai bianconeri di disfarsi dell’oneroso contratto di DeAndre Jordan, ottenendo in cambio proprio Okafor e Doumbouya.

Con uno stringato comunicato stampa i Nets hanno annunciato di aver tagliato dal proprio roster Okafor: si tratta del secondo giocatore ad essere tolto dal libro paga della società, dopo la rinuncia di qualche giorno fa ad Alize Johnson, poi accasatosi ai Chicago Bulls.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *